Oppure: come si rende la casa il più appetibile

 

Non è facile promuovere la tua casa con successo. Sopratutto con la grande concorrenza sul mercato. Se il tuo obbiettivo è affittare o vendere casa, sai anche che la fotografia è molto importante. Probabilmente è lo strumento più forte per aver successo e una vendita o affitto veloce.

Però semplicemente fare alcuni scatti non basta. Invece può fare più male che bene e può risultare in un annuncio che nessuno guarderà. Perciò ho elencato una decina di consigli con errori gravi che si vede ancora nei portali di immobili. Tutte le foto ho preso direttamente da immobiliare.it, senza fare nessun ritocco.

Evitali tutti e aumenta subito la performance del tuo annuncio.

Il sole è il tuo amico!

10Le persiane chiuse. 
>  Usa sempre tutta la luce naturale che c’è!

Non vendi il parquet.

9. La foto del pavimento.
> Inclina la fotocamera più in alta.

La gente cerca casa, non la tua roba .

8. La casa disordinata.
> Metti fuori vista tutte le cose personali.

 

O fosse il pediluvio sul balcone?

7. La foto che non mostra niente.
>  Fa' vedere le caratteristiche notevoli.

L'albero è l'aspetto più bello della casa?

6. La prima foto di... un albero?
> Inizia sempre con la stanza più bella.

Non si capisce niente.

5. La foto troppa buia.
> Organizza più luce.

 

O hai messo il divano verso il muro?

4. La foto non girata correttamente.
> Girala, si può farlo anche online.

La prima casa con il pavimento inclinato?

3. La foto storta.
>  Tieni la fotocamera dritto

Sembra che hai bevuto troppo...

2. La foto mossa.
>  Usa un treppiede o almeno il tavolo.

 
01.no_picture.jpg

1. Nessun foto.
>  Inizia a fare gli scatti!

Ecco i dieci errori da evitare quando fai le fotografie della tua casa.
È molto probabile che aumenterai il numero di risposte.

Vuoi fare proprio la differenza? O non riesci a creare un risultato soddisfacente?
L'impatto è ancora più grande con le foto professionali.

Scopri il servizio di ZEROPXL e chiedi il tuo preventivo gratuito.

Comment