Stai per mettere in vendita o in affitto casa tua? O sei un agente immobiliare e sei incaricato a farlo per il tuo cliente? Sia ovvio che servono fotografie accattivanti in modo da rendere l'annuncio il più appetibile possibile. Però prima di fare delle fotografie immobiliari ci sono da considerare alcuni semplici consigli che ogni proprietario dovrebbe seguire.

1. Pulisci e metti in ordine le stanze della casa
Una casa sporca e disordinata non è bella da vedere e sembra più piccola. Quindi metti via gli oggetti sparsi in casa, come riviste, libri, caricatori, telefonini, tablet e telecomandi. Libera il pavimento, i tavoli, il divano, metti in ordine la libreria e ridai forma ai cuscini. In ogni camera da letto fai il letto, metti i vestiti e scarpe nell'armadio e togli i libri e gli oggettini dal comodino. Nell'ingresso sia meglio non vedere i giubbotti e le scarpe. Pulisci bene anche il vetro delle finestre e delle porte esterne, perché quando entra il sole si nota subito quando i vetri siano sporchi o polverosi.
In breve: toglie gli oggetti piccoli e sistema le stanze per far vedere la casa al più ordinato possibile.

2. Rendi la casa impersonale
Ognuno ha il suo gusto, per cui è meglio nascondere oggetti personali, come fotografie (grandi), opere d'arte e attrezzi per il fitness. Sei un collezionista e la raccolta è esposta nella camera principale? Cerca di mettere la collezione da parte nel ripostiglio o un altro posto dove non si la veda. Non dimenticare neanche nascondere le cose per gli animali domestici come la lettiera o la cesta per il cane, i giocattoli, il guinzaglio, il cibo ecc.
In breve: nascondi gli oggetti personali a fare sognare chi cerca

3. Prepara attentamente la cucina e il bagno
Solitamente la cucina e soprattutto il piano di lavoro è pieno di oggetti che usi ogni giorno, come l'olio, il detersivo, lo scottex, il bollitore, la caffettiere, ecc. Metti tutto nei pensili e nei mobili e assicurati che il piano di lavoro e il tavolo siano privi di oggetti. Togli le note, i volantini e le calamite dal frigo e nascondi i bidoni dell’immondizia. Ripeti questo principio anche per il bagno. Togli deodoranti, creme, profumi, dentifricio, spazzolini, shampoo ma anche gli accappatoi e gli asciugamani. E dopo la pulizia chiudi il sedile del water.
In breve: ordina il bagno e la cucina, e libera in particolare il piano di lavoro.

4. Metti in ordine lo spazio esterno
La casa ha un balcone, un terrazzo o un giardino? Solitamente è il punto di forza della casa, quindi togli foglie e piante secche, gli attrezzi da giardinaggio e le scope, lo stendino, i giocattoli ecc, e pulisci il pavimento. Invece metti fuori, in maniera ordinata, i mobili da giardino per rendere lo spazio più accogliente e per evidenziare la misura.
In breve: sistema lo spazio esterno e togli le cose sparse qua e là.

5. Lascia entrare la luce
Alla fine apri completamente tutte le tapparelle e persiane. Hai dei cancelli di fronte le finestre e le porte? Apri anche questi se possibile. Verifica anche che tutte le lampadine in casa funzionino, perché la luce rotta è bruta da vedere.

Il tocco in più
Hai seguito i suggerimenti nell'elenco? Bene, ora puoi far venire il fotografo di immobiliare. Vuoi dare qualcosa in più? Il gesto che funziona sempre è comprare un bel mazzo di fiori freschi e metterlo in un vasa sul tavolo da pranzo. Fatti anche inspirare (e non spaventare) dalle riviste come CasaFacile o Cose di Casa, che ti danno idee utili su come rendere la casa più bella.